Se per qualsiasi motivo non sei in grado di evadere gli ordini (per esempio, emergenze familiari, fattori climatici, assenza per vacanze o partenze e così via), puoi modificare lo stato delle tue offerte impostandolo su non attivo. Così facendo, tutte le tue offerte verranno rimosse dalle pagine prodotto e dai risultati della ricerca di Just Job nel giro di un’ora

Importante: Devi comunque elaborare le richieste di reso e rispondere ai messaggi ricevuti dai clienti entro 24 ore, anche se lo stato delle tue offerte è non attivo. Puoi aggiornare le tue impostazioni in modo che le e-mail delle richieste di reso ricevute contengano i link alle azioni Autorizza, Chiudi o Rispondi e puoi fare in modo che Just Job autorizzi automaticamente tutte le richieste di reso. Maggiori informazioni sui resi automatici e sull’importanza di rispondere ai messaggi dei clienti.

Nota: Prima di modificare lo stato delle offerte, verifica che non vi siano ordini in sospeso, dal momento che non saranno annullati automaticamente. Potrebbe essere utile impostare lo stato non attivo per le tue offerte con un certo anticipo rispetto alla data in cui sarai assente, così avrai il tempo di evadere gli ordini in sospeso.

Potrai continuare a creare e modificare le offerte mentre è impostato lo stato non attivo. Le aggiunte e le modifiche saranno visibili su Just Job quando reimposterai lo stato delle offerte su attivo.

Appena sei pronto per ricominciare a vendere, reimposta lo stato delle offerte su attivo per renderle nuovamente visibili nel giro di un’ora.